Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Giustizia’ Category

Don Giuseppe Diana

peppe_diana

Il Seminario Vescovile, è situato nel pieno centro cittadino di Aversa, a pochi passi da piazza Marconi; la facciata dell’edificio si presenta semplice ed essenziale, con un ampio portone d’ingresso. Nei primi anni 70, l’atmosfera che si respira nel seminario è chiusa, isolata: è possibile leggere qualche giornale sportivo, vedere in tv una partita di calcio, ma il controllo sui seminaristi è costante. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

In tanti, dopo aver visto il documentario di Stille su Rai 3 mi hanno detto di non aver saputo trattenere le lacrime.
Ma e’ ora di smettere di piangere per Paolo, e’ ora di finirla con le commemorazioni, fatte spesso da chi ha contribuito a farlo morire, e’ l’ora invece di dimenticare le lacrime, e’ l’ora di lottare per Paolo, lottare fino alla fine delle nostre forze, fino a che Paolo e i suoi ragazzi non saranno vendicati e gridare, gridare, gridare finchè avremo voce per pretendere la verità, costringere a ricordare chi non ricorda.

Dove sono le migliaia di persone che cacciarono e presero a schiaffi i politici che, scacciati dai funerali di Paolo, avevano osato… di andare nella Cattedrale di Palermo, davanti alle bare dei ragazzi morti insieme a lui, a fingere cordoglio e disputarsi i posti più in vista nei banchi della chiesa?

 

Quella classe politica si è rimescolata ma è ancora tutta di nuovo al suo posto e ha in mano ancora più salde le leve del potere. E l’alternativa che abbiamo oggi è solo quella di cadere in mano a quelli che forse con gli assassini di Paolo hanno stretto un patto per prendere a loro volta il potere.

Dove sono le migliaia di giovani, di gente di tutte le età, che ai funerali di Paolo continuavano a gridare il suo nome, Paolo, Paolo, Paolo e costrinsero i politici che avevano permesso quella strage a stare lontani dalla sua bara anche quando lo andammo a seppellire? (altro…)

Read Full Post »

toghe_2.jpgIl buon funzionamento della sistema Giustizia è un elemento di fondamentale importanza per garantire la certezza del diritto, ma non solo, la democrazia in generale. Il Paese si trova in un situazione molto preoccupante, il sistema giurisdizionale italiano non migliora affatto. Abbiamo già denunciato su questo sito l’inefficienza della giustizia italiana, e la situazione di grave disagio in cui si trovano a lavorare molti magistrati del Sud Italia.

Una quindicina di giorni fa si è concluso il Congresso di Magistratura Democratica, una delle maggiori associazioni in seno al CSM, il documento finale approvato dalla platea congressuale delinea chiaramente i malanni del sistema.

Si richiedono interventi nel processo penale, attraverso la modifica delle notifiche, nullità, snellimento degli adempimenti meramente formali e regime della prescrizione; mentre nel processo civile viene considerata l’ipotesi del processo telematico.

(altro…)

Read Full Post »